La squadra della speranza
"Con le nostre piccole
esperienze di sport,
diamo grande forza
a chi lotta ogni
giorno per la medaglia
d'oro della vita"
"Con le nostre piccole esperienze di sport, diamo grande forza a chi lotta ogni giorno per la medaglia d'oro della vita" D. M. - "Credo che una frase, un pensiero, una visione sentita in un determinato momento possa cambiarti la vita" M. C. - "Se uno sogna solo è soltanto un sogno, se molti sognano assieme è l’inizio di qualcosa di nuovo. La squadra della speranza, nel suo piccolo, vuole donare un sorriso, un pensiero positivo. Donare dà un senso più compiuto alla propria vita... se anche tu ci credi e vuoi donarti…vieni con noi!" A. F. - "Nulla è difficile se ami quello che fai!" G. L. - "Non è forte colui che non cade mai ma lo è colui che dopo esser caduto si rialza e ricomincia" M. F. - "Dare vita alla materia, significa trasformarla in emozioni" L. S. - "ognuno di noi crede in qualcosa, ognuno di noi vuole un qualcosa, ognuno di noi deve sapere che tutto è possibile" L. S.
L’INIZIO DI QUESTA AVVENTURA
16 aprile 2011
Nasce il progetto di portare un messaggio importante ed arricchire nel nostro piccolo il mondo che ci circonda.
Pensiamo di condividere il nostro pensiero con voi.


... in me c’è sempre stata la promessa, il sogno, che un giorno avrei trovato il mezzo per poter donare qualcosa ai bambini e a tutte quelle persone che in certi momenti della vita possono incontrare delle difficoltà.
Grazie ad una forte motivazione, una sera di novembre, è nata in me l’idea di portare questo messaggio tramite la storia e l’esperienza di vita degli atleti e di persone dello sport.

Un pomeriggio davanti ad un thè caldo e a pensieri di vita importanti, condivisi con Daniele Molmenti nasce l’idea di creare una "Squadra di Atleti".

Un grazie speciale a voi ragazzi che con le vostre imprese, le vostre storie di vita e di sport, i dolori, le vittorie, le sconfitte porterete questo messaggio oggi a chi di questo farà un nuovo motivo di lotta e speranza.

... E’ molto profondo questo messaggio che ci siamo impegnati di portare, perché sarà destinato a durare anche quando noi in questa vita terrena non saremo più presenti.

Grazie di cuore...
Michele Chinellato
18/03/2020
Una riflessione del nostro Alberto su come non sprecare il tempo ritrovato
Ogni evento ha la sua fine, il suo traguardo. E pure - o soprattutto - il suo percorso. E’ importante il modo in cui si arriva sotto quell’arco tanto cercato, ambito, desiderato. L’attesa ha il suo perché. Alimentarla con pensieri positivi aiuta a rendere le tappe del cammino non solo meno faticose. Ci arricchisce dentro e magari scopriamo che, nell’emergenza, riusciamo a estrarre dal nostro cilindro interiore quel qualcosa in più per scovare, e trovare, l’alternativa utile.
Anche se chiusi in casa si può riempire il tempo in modo costruttivo, all’insegna della formazione, della crescita personale.
Penso alla meditazione durante il giorno, mattina e sera, o quando si desidera.
Penso alla cucina: ogni giorno potremo provare a preparare dei piatti sani, nutrienti, e lasciare da parte il cibo raffinato che sazia ma non nutre. Non siamo capaci? Di tutorial ne troviamo ovunque: si guarda e si impara. La corretta alimentazione è uno dei pilastri dello stile di vita sano.
E poi la lettura, la scrittura. Lo scambio telefonico con l’amico.
Le dirette social su “Cosa fare per” riempirlo, valorizzarlo al meglio questo tempo.
L'esercizio fisico per tenere forma corpo e mente.
E avanti così...
E’ nelle difficoltà che spesso si cresce. L’accettazione del momento fa trovare la strada maestra.
Per ripartire meglio di prima, più consapevoli che ogni attimo va vissuto, non sprecato; valorizzato, non banalizzato.

Alberto Francescut
27/01/2020
La storia della mia vita (Michela Perin) sul blog "Mi nutro di Vita"
Mi nutro di vita è uno spazio dedicato a tutti coloro che vogliono CREARE UNA NUOVA CULTURA SUI DCA (Disturbi del comportamento alimentare).
Il Blog è aperto a chiunque voglia proporre o condividere la propria storia. Mi Nutro di Vita è di tutti ed è fatto TUTTI INSIEME.
Tramite il link sotto vi rimandiamo alla storia scritta dalla nostra Michela Perin... Molto interessante e da leggere con attenzione.

Link
Leggi la storina di Michela
19/01/2020
Miane incontra la "Squadra della speranza": credere sempre nei propri obiettivi nella vita e nello sport
Ieri, sabato 18 gennaio, alle 17 all'auditorium "Jean Antiga" di Miane ha avuto luogo l'evento "Nutri-Amo: lo sport e la vita", dove la comunità ha potuto incontrare "Lasquadra della speranza".

Link
Leggi l'articolo
15/01/2020
Michela Perin... un'altra donna entra nel Team!
La grande passione per il pattinaggio artistico l'ha portata sul tetto del Mondo! Siamo orgoglioso di averla con noi!

IL PALMARES

Quartetto senior
2007 - Oro italiano
2011 - Argento italiano (Reggio Emilia)
2011 - Bronzo europeo (Oporto-Portogallo)
2012 - Bronzo italiano (Padova)
2012 - 4' posto Europeo (Blanes-Spagna)

Grande Gruppo
2011 - Oro italiano
2011 - Oro europeo (Oporto)
2011 - Oro mondiale (Brasilia)
2012 - Oro italiano (Padova)
2012 - Oro europeo (Blanes)
2012 - Bronzo mondiale (Auckland)

Link
Vai alla pagina dedicata alla "Squadra"
05/07/2019
Diamo il benvenuto nella Squadra ad Andrea Lanfri
Andrea è un'atleta paralimpico italiano. Ha vinto diversi titoli nella sua carriera, sia tra le mura di casa (nazionali) che europei e mondiali.
Dopo essere stato afflitto da meningite la sua vita cambia... ma in positvo!
E' un piacere averti con noi!!

Link
Vai alla pagina dedicata alla "Squadra"
© La Squadra della Speranza
info@lasquadradellasperanza.it
Note legali - Privacy policy